Libri e dintorni

Rosalia Messina

29052014094438_sm_7649

Melania Mazzucco, nelle sue storie l’inquietudine di chi si avventura su strade nuove e la ribellione ai destini già scritti

Melania Mazzucco, romana, nota soprattutto per l’attività di narratrice − iniziata nel 1996 con “Il bacio della Medusa”, cui hanno fatto seguito numerosi altri romanzi − scrive anche per il teatro e la radio ed è autrice di saggi.   La prima volta che ho incontrato la sua scrittura è stato nel 1996, quando ho letto “Il bacio della Medusa”,… Leggi tutto

22052014151041_sm_7572

La sicilianità sanguigna e dolente di ieri e di oggi, raccontata dallo scrittore e giornalista Giacomo Pilati

Giacomo Pilati, trapanese, giornalista anche televisivo, scrittore, è autore dei romanzi “Minchia di re” (Mursia, 2004) − dal quale è stato tratto il film “Viola di mare” (regista Donatella Maiorca) − e “Sulla punta del mare” (Mursia, 2012) e di numerose altre opere. La sua fatica più recente è ‘In Sicilia rewind’ (Telesud – Editrice Il Sole, 2014), un cofanetto… Leggi tutto

15052014184124_sm_7490

La scrittura di Simona Lo Iacono, in bilico fra letteratura e diritto, che rincorre il mistero dell’esistenza

Simona Lo Iacono, classe 1970, siracusana, magistrato, scrive non solo provvedimenti giurisdizionali ma anche narrativa e con buon successo. Molti i premi ricevuti da quando scrive racconti e romanzi: ricordiamo, fra gli altri, il premio Vittorini opera prima per il romanzo d’esordio, “Tu non dici parole” (Perrone, 2008), il premio Più a Sud di Tunisi per il racconto lungo scritto… Leggi tutto

09052014114604_sm_7415

Marinella Fiume: il femminismo, l’impegno politico, la scrittura che scava in profondità, ”verso la profezia e l’utopia”

Marinella Fiume è siciliana. Nata a Noto, vive a Fiumefreddo. Le sue attività sono davvero tante: insegnante, scrittrice, studiosa di storia (in particolare di storia della letteratura), sindaco per due volte di Fiumefreddo, impegnata in importanti iniziative per il contrasto della criminalità organizzata e la riscoperta del valore della legalità.   Sono particolarmente contenta di intervistare Marinella Fiume. Innanzitutto, è… Leggi tutto

02052014154212_sm_7345

Le storie di vite borderline di Alessio Dimartino, in corsa per il Premio Strega

Alessio Dimartino, romano, esordisce come scrittore nel 2006, vincendo il MArteLive nella sezione letteratura. Il premio consiste nella pubblicazione del racconto ‘Tutti quelli che ci sono stati’ in un’antologia − ‘Con gli occhiali da sole anche di notte’ − pubblicata da Giulio Perrone Editore. Con la stessa casa editrice nel 2010 pubblica il suo primo romanzo, ‘Tutti vivemmo a stento’;… Leggi tutto

Rosalia Messina

Sono nata a Palermo nel 1955. Vivo, lavoro e scrivo tra Bologna, Firenze e Catania. Giurista insoddisfatta della prosa in “giuridichese”, mi salvo la vita scrivendo narrativa: tanti racconti, alcuni riuniti in una raccolta, “Prima dell’alba e subito dopo”, Perronelab 2010, i romanzi “Più avanti di qualche passo” (Città del sole edizioni), che da inedito aveva vinto il premio “Angelo Musco” 2012 e, come narrativa edita, ha vinto il premio “Città di Reggio Emilia” 2013), “Marmellata d’arance” (Edizioni Arianna 2013) e “Gli anni d’argento” (Algra Editore 2014), “Morivamo di freddo” (pubblicato in digitale da Durango Edizioni nel 2016, prossimamente edito in cartaceo dalla stessa casa editrice) e il libro per bambini “Favole a colori” (Algra Editore 2015, prossimamente anche in digitale). Credo nella condivisione e nelle possibilità che offre la rete; pubblico su LetteraTu le “Citazioni della domenica” e, di tanto in tanto, anche altro, come per esempio le interviste in “Ritratto di lettore”; su Libreriamo curo la rubrica “Libri e dintorni“, nata sulle ceneri de “La parola all’autore” e infine in rete si trova anche un mio blog – http://rosaliamessina.blogspot.it/ – per il quale spero sempre di trovare più tempo. Ma sotto le quattro ore di sonno non posso andare…

Utenti online